Curiosità del 08/01/2015

Pulire le scarpe

Giovedì 08/01/2015 - La pulizia delle scarpe

Le scarpe di vernice nera si puliscono con uno straccio inumidito con acqua, c'Ŕ chi consiglia di passarvi una cipolla tagliata a metÓ e di asciugare con un panno di lana. Le scarpe di cuoio vanno pulite poi lucidate e riposte avvolte in carta di giornale per non far prendere loro umiditÓ o per non farle seccare troppo mentre quelle in cuoio chiaro si puliscono con bicarbonato e succo di limone facendo magari una prova prima su un angolino della scarpa per verificarne la reazione. Se in camoscio, le scarpe vanno pulite con un panno immerso in aceto bianco e, una volta asciutte, spazzolate con un paio di calzini da ginnastica. Per quanto riguarda le scarpe di tela, occorre dapprima eliminare lo sporco presente in superficie avvalendosi di uno spazzolino da denti imbevuto di acqua saponata con cui sfregare delicatamente il tessuto; tolta la schiuma, vanno messe in lavatrice a bassa temperatura avvolte nei tappetini da bagno.

Articoli Correlati

Lavare le tende - 19/03/2015
Come lavare le tende
Ogni stoffa merita specifiche attenzioni. Le tende di pizzo, per esempio, necessitano di un ciclo de...Leggi tutto
L'alcol denaturato - 02/03/2015
Cos'Ŕ l'alcol denaturato
L'alcol denaturato Ŕ un alcol etilico al quale sono state unite sostanze difficilmente eliminabili p...Leggi tutto
Pulire le porte - 25/02/2015
Consigli per la pulizia delle porte
Se le porte laccate sono bianche, laviamole con acqua e ammoniaca mentre se sono scure adoperiamo de...Leggi tutto
Come lavare i capi in seta? - 17/02/2015
I capi in seta
Se vi capita di lavare a mano capi in seta in acqua tiepida, fate un po' di schiuma con dei fiocchi ...Leggi tutto
Come eliminare la ruggine? - 11/02/2015
Le macchie di ruggine
La ruggine, l'ossidazione dei metalli, va tolta fino ad arrivare alla superficie pulita del metallo....Leggi tutto