Come Sconfiggere le Macchie di Erba, Fango, Colla....

Come Eliminare le Macchie dei Bambini

  • Erba

Il ritorno dei bambini dal parco giochi è il momento della resa dei conti con le inevitabili macchie! Pressoché inevitabili sono quelle d'erba sulle quali si può intervenire immergendo gli abiti nel latte, naturalmente se il tessuto è piuttosto resistente.
La seta si potrebbe, infatti, rovinare ed in quel caso è meglio intervenire con qualche goccia d'ammoniaca. Se poi il capo d'abbigliamento è di lino o cotone l'alcol puro dà ottimi risultati e sulle macchie più vecchie anche il succo di limone e l'acqua tiepida risultano efficaci.

  • Fango

Come l'erba, anche il fango si presenta di frequente sui vestiti dei più piccoli: il consiglio è di far asciugare bene le macchie, quindi spazzolare il capo d'abbigliamento. Se necessario, si può anche tamponare con acqua e aceto gli aloni rimasti.

 

  • Colla

Le macchie di colla possono essere levate tamponando con alcool miscelato a scaglie di sapone di Marsiglia, risciacquando poi con acqua tiepida. Inoltre l'attaccatutto può essere eliminato con il comune acetone, mentre per la colla vinilica dovrebbe essere sufficiente tamponare con acqua tiepida e nel caso in cui la macchia persista è consigliabile tamponare con acqua e ammoniaca.


  • Inchiostro

Assai frequenti sono le macchie d'inchiostro, per sconfiggere le quali vi consigliamo innanzitutto di agire sul capo d'abbigliamento al rovescio, tamponando con alcool o in alternativa trementina. Si può anche lavare il vestito con acqua nella quale è stato sciolto sale oppure diluito aceto di vino bianco. Nel caso in cui il tessuto sia particolarmente delicato, ad esempio la seta, si può tamponare con del succo di limone miscelato ad acqua, posizionando una carta assorbente sotto la macchia.


  • Gomma da masticare

È consigliabile passare un cubetto di ghiaccio sui residui del chewing gum in modo da asportarli completamente e nel caso in cui ciò non sia sufficiente si può utilizzare benzina e saponaria per eliminare gli aloni.

Abbiamo visto alcuni dei metodi impiegati per intervenire su macchie frequenti utilizzando prodotti che solitamente si trovano nelle nostre cucine ed altri meno consueti, come la saponaria o la trementina. Nel caso in cui desideriate approfondire la conoscenza dei diversi smacchiatori vi invitiamo a consultare anche il sito www.antimacchia.it.